Immagine testata
Chi siamo - Concistoro
Cosa crediamo
Attività
Eventi & Agenda
Contattaci e Sostienici
Diario della comunità
immagine Holy Trinity Church

Logo Fiaconia Valdese Fiorentina

Logo Claudiana Libreria Claudiana

per ordini e informazioni:
Tel. 055282896 libreria.firenze@claudiana.it

Imagine ambiente e tempo del ceato

Diventare eco-comunità: la Commissione globalizzazione e ambiente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia spiega in un video il percorso per alleggerire l’impronta ecologica individuale e collettiva

Giustizia climatica per tutte e tutti. La campagna metodista per il clima lancia un altro cortometraggio in vista della COP26:
La parola allo Zambia
Video dall’Uruguay
L’emergenza è risultato dei peccati ecologici


“Nove tesi e mezzo”
il contributo del teologo luterano francese Martin Kopp

“Va dove ti porta il Green”
Sviluppo sostenibile; una nuova Costituzione?



Welcoming Europe. Per un’Europa che accoglie
per sottoscrivere la proposta: www.welcomingeurope.it

European Solidarity:
save lives, change Dublin

la campagna di mobilitazione per “dare sostanza al principio di solidarietà
su cui si è fondata l’Unione europea”


 

Malrattatp, si lascià umiliare e non aprì la bocca. Come
l'agnello condotto al mattatoio, egli non aprì la bocca
Michea 6,8

Oltraggiato. Gesù non rendeva gli oltraggi;
soffrendo, non minacciava, ma si rimetteva
a coloui che giudica giustamente
I Pietro 2,23


linea_verde

I culti si tengono regolarmente in presenza
la domenica alle ore 10,30 in Via Micheli

dopo il nuovo Decreto in vigore dal 6 agosto
NON sarà necessario esibire alcunchè nei luoghi di culto
che quindi proseguono nella disciplina attuale:
ingressi contingentati, mascherine e distanziamento
leggi la nota su Riforma

linea_verde

10 ottobre Giornata mondiale contro la pena di morte

linea_verde

“Bibbia e dintorni”

La nuova rubrica podcast di racconti biblici
curata dal Servizio istruzione ed educazione (SIE) della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI)

I primi cinque racconti

Le nuove proposte delle riviste La scuola domenicale e L’Amico dei fanciulli:
Il Creato per i più piccoli


linea_verde
linea_verde

FONDO DI SOSTEGNO CORONAVIRUS
PER CONTRIBUIRE
IBAN Conto Corrente Bancario
IT97G0306902922100000011575
intestato a: Chiesa Evangelica Valdese - Firenze
specificando la causale: "FONDO CORONAVIRUS"

Fondo Emergenza Coronavirus

Vedi la Rendicontazione al giugno 2021

Comunità in rete

Guarda le registrazioni dei culti e delle meditazioni
della Chiesa Vladese di Firenze sul Diario della comunità

Culti e attività online delle chiese metodiste e valdesi


Rifugiati e migranti

Lampedusa, 3 ottobre: non c’è futuro senza memoria
Domenica sull'isola la commemorazione delle vittime del naufragio del 2013

13 persone di nazionalità afghana saranno ospitate
dalla Diaconia valdese in provincia di Torino

Vie complementari per le migrazioni
La Federazione delle chiese evangeliche è capofila del nuovo progetto della Commissione Europea che si svolgerà da gennaio 2022 al 2024

Corridoi umanitari:
nuovo accordo per portare 500 persone in sicurezza dalla Libia

Safe, un progetto per migliorare l’accesso alla protezione umanitaria

 

linea_verde

“Nel recarsi a Gerusalemme, Gesù passava sui confini della Samaria e della Galilea.
E mentre entrava in un villaggio, gli vennero incontro dieci uomini lebbrosi,
i quali si fermarono a distanza e alzarono la voce, dicendo:
«Gesù, Maestro, abbi pietà di noi!» 14 Vedutili, egli disse loro:
«Andate a mostrarvi ai sacerdoti». E, mentre andavano, furono purificati.
Uno di loro, vedendo che era guarito, tornò indietro, glorificando Dio ad alta voce;
e si gettò ai piedi di Gesù con la faccia a terra, ringraziandolo. Or questi era un Samaritano.
Gesù, rispondendo, disse: «I dieci non sono stati tutti purificati? Dove sono gli altri nove?»”

Luca 17,11-17

 

Gesù si prende cura dei corpi, di persone malate ed emarginate, e le Scritture ci invitano a prenderci cura del nostro stesso corpo, come estensione di una cura più ampia di tutto il creato. Per questo, nella prima domenica dedicata al creato quest’anno, leggiamo con attenzione quanto accaduto lungo una strada percorsa da Gesù, duemila anni fa.

Era una strada al confine tra un paese e l’altro, tra Samaria e Galilea. Già di per sé i luoghi di confine sono luoghi in cui può accadere molto di straordinario, possono essere luoghi porosi o avere muri inaccessibili. Nel tempo che ci appartiene molti confini sono attraversati da famiglie intere di profughi che si fanno guidare da guide corrotte. Le polizie ai confini dell’Europa sono tra le più violente. Nulla ci richiama a quelle storie di guardie svizzere che accoglievano la notte di Natale gli ebrei in fuga da Firenze guidati nella neve dalla zia Gina. I confini oggi possono essere luoghi scuri e chiusi, e, per attraversarli, sembra di doversi affidare al caso più che al proprio coraggio o all’umanità di chi sta dall’altra parte.

Gesù però ama i confini e gli incontri straordinari che vi si possono fare. È in particolare il vangelo di Luca a mostrarci un Gesù che passa da un paese all’altro, attraversando confini culturali e creando spazi di salvezza e libertà in ognuno dei paesi in cui si muove.

In questo racconto c’è poi un altro confine, quello tra sani e malati. I lebbrosi si tenevano lontano dalle persone per non contagiarle, ma abbastanza vicino ai luoghi di passaggio per poter chiedere l’elemosina, quell’aiuto che permetteva loro di sopravvivere. Essi non chiedono la guarigione a Gesù, ma forse un pane, o qualche cibo. Eppure la loro guarigione si fa per la fiducia in lui, nella sua parola autorevole. È l’obbedienza all’invito di andare a mostrarsi al sacerdote, per certificare la guarigione, che offre loro questa guarigione.

Il testo dice “furono purificati”. Un’azione imprevista e impossibile, che solo il Dio della creazione può compiere. Quel Dio che vuole che la vita umana sia vissuta in pienezza e non deturpata da malattie e sofferenze che distruggono anche l’anima delle persone. Dunque Gesù guarisce perché è in unione con il Creatore, perché annuncia la nuova creazione dove non esiste più corruzione dei corpi e dolore: è la sua funzione messianica che si unisce in uno al richiamo al Dio creatore.

Quando il Samaritano, uno su dieci, quello straniero, torna per ringraziarlo e dare lode a Dio, Gesù manifesta il suo desiderio su una vita nutrita dalla fede. Che ci sia ringraziamento e lode. Che la meraviglia di fronte ai gesti che riparano il mondo diventi motivo del culto. Per questo bisogna saperli vedere, questi gesti. Saper vedere l’opera continua e costante del nostro pianeta nel sostenere la vita. Saper vedere chi accoglie attraverso i confini e non respinge. Saper vedere chi si spende per stili di vita più sostenibili. A Lampedusa i volontari di MH (= Mediterranean Hope) sul molo, dove arrivano i migranti, portano, oltre ad acqua e coperte, anche dei gessi per i bambini e le bambine, che allora si mettono a disegnare sull’asfalto. Matite colorate e fogli sono dati anche ai bimbi e alle bimbe dei profughi che arrivano negli aeroporti, tramite i corridoi umanitari per esempio, per superare la lunga attesa e l’ansia dei controlli.

Gesù non controlla nessuno, ma rinvia le persone alle strutture culturali che conoscono. In Israele non si poteva dire di essere guariti se non dopo un controllo e un rito da parte dei sacerdoti. Gesù non va contro i bisogni di sicurezza delle persone, ma vorrebbe che, mentre si fanno le pratiche conosciute della propria vita, ci si ricordi che ogni benedizione viene da Dio, e che la gratuità noi la impariamo proprio qui, nell’evangelo.

Ora, a quali obbedienze nella fede siamo richiamati noi? L’apostolo ne elenca alcune, in cui prevale l’accoglienza, il mutuo soccorso e la gioia che scaturisce dal ringraziamento. Mi ha sempre colpito quel richiamo a conservare l’integrità del corpo in vista della nuova creazione di Dio. Il messia che ci annuncia un mondo nuovo non annulla quello presente. Il Cristo che guarisce desidera vedere i frutti della guarigione nelle relazioni oggi. Per questo sottolinea il comportamento del Samaritano che è tornato a ringraziare. Per questo ci invita a considerare spirito anima e corpo come un tutto unico. E questo riguarda i nostri corpi come anche la materialità del creato, che è sostenuta e resa viva dallo Spirito di Dio. Nel mese del creato, che si apre davanti a noi, siamo invitati a riflettere sul valore dei corpi, così fragili, da proteggere da ogni violenza, ma anche così necessari perché si realizzi la comunione e il rendimento di grazie a Dio.

Predicazione di Letizia Tomassone, chiesa evangelica valdese di Firenze, domenica 4 settembre 2021

 

 

linea_verde

I Valdesi sono cristiani che appartengono alla famiglia delle chiese evangeliche o protestanti.

La Chiesa Valdese di Firenze è organizzata in libera comunità locale, autonoma, unita alle altre che formano la Chiesa Valdese da una comune confessione di fede e dalla disciplina del suo Sinodo. L’organizzazione delle chiese valdesi è di tipo presbiteriano sinodale.

Dal punto di vista dottrinario questa chiesa crede e testimonia quanto è insegnato dalla Sacra Scrittura secondo la riscoperta del Vangelo compiuta dalla Riforma e si sente fortemente impegnata sul piano sociale.

linea_verde

Il culto si tiene ogni Domenica / Sunday service
alle / at 10.30 presso /in
tempio valdese "Holy Trinity Church"
Via Micheli n.26 (ang. Via La Marmora)

Centro Comunitario Valdese e casa pastorale
Via Manzoni 21 - 50121 Firenze - Cell. 3311001367 Tel. 055 2477800

Seguici su

Facebook

Canale Youtube

Eventi e Agenda della comunità


Canali a carattere nazionale

Riforma

Culto Radio e Protestantesimo in TV

NEV Agenzia Stampa Notizie Evangeliche

linea_verde


Adozione a distanza, Sostegno a distanza, adozioni a distanza
Diciamo a ogni bambino:
non sei solo al mondo!

Fai una donazione o regalo solidale

Adozione a distanza con Compassion Italia



 

badge rss2 

Eventi&Agenda della Comunità

Diaspora: Settembre - Ottobre 2021


Numero speciale di Diaspora dedicato al Pastore Luigi Santini, fondatore del "Gignoro", studioso della storie valdese e maestro indimenicabile di fede e di vita cristiana.


Afghanistan:
chiese protestanti e S.Egidio chiedono un corridoio umanitario urgente

Consiglio Ecumenico delle Chiese “Appello a tutte le istituzioni per garantire la sicurezza della popolazione”

Giornata della Terra 2021 - Abolire le plastiche usa e getta.
Commissione globalizzazione e ambiente (Glam) - Documento Dipendenza da plastica”

Il DIARIO di un colportore: Guglielmo Iurato - scarica gratuitamente il testo in PDF

Costituito il Consiglio delle Chiese Cristiane di Firenze - leggi comunicati e atti


Consiglio dei pastoro di Firenze Io ti ascolto: I pastori e anziani delle chiese evangeliche di Firenze sono disponibili a colloqui per sostegno spirituale a distanza per ricoverati negli ospedali e case di riposo
Nomi e contatti


Culto Radio: la domenica mattina su Rai Radio1 in onda alle 6.35 (registrazione puntate)

Protestantesimo-RAIDUE a domenica mattina alle ore 8.30 i video possono essere rivisti su Facebook

ATTENZIONE: Variazioni dal 23 luglio all'8 agosto a causa dei programmi RAI dedicati alle Olimpiadi

Radio Voce della Speranza trasmette daFirenze studi biblici e conversazioni di fede: RVS

Comunità in rete

Commenti biblici "Un giorno una parola": ogni giorno su su Riforma

La Bibbia online: http://www.laparola.net/

Il settimanale Riforma: scaricabile gratuitamente in rete

Rivista semestrale La scuola domenicale: gli ultimi due numeri ad accesso gratuito online

Rivista Confronti: numero di Aprile ad accesso gratuto


Sinodo delle chiese metodiste e valdesi dal 22 al 25 agosto

Il discorso della moderatora Alessandra Trotta a Sinodo appena concluso Ritrovare l’armonia della coralità

Nomine e decisioni e Articoli, Comunicati e Video


COVID-19

Dalle Chiese metodiste un appello all'equità vaccinale

"Durante la pandemia: considerazioni etiche e teologiche a un anno dall'inizio della crisi sanitaria Covid-19" nuovo documento (pdf) della Commissione per i problemi etici posti dalla scienza delle chiese battiste, metodiste e valdesi

COVID-19: i leader religiosi esortano il G7 a porre fine alla disuguaglianza dei vaccini

L'impegno delle chiese valdesi

Il documento della Commissione bioetica delle chiese battiste, metodiste e valdesi "Vaccini anti-Covid: scelte responsabili"

Coronavirus: le Chiese valdesi e metodiste stanziano 8 milioni di euro

Prosegue la sottoscrizione per finanziare interventi di contrasto alla pandemia attivata dalla Federazione delle chiese evangeliche


Storia Valdese

300 anni dalla morte di Henri Arnaud, il “pastore-colonnello”programmi e iniziative

Otto secoli di storia valdese nel nuovo Museo di Torre Pellice (TO)

I valdesi e i primi sette concili ecumenici

Visita il sito dedicato ai Luoghi storici valdesi

Dizionario biografico dei protestanti italiani

"Valdesi, una storia di fede e di libertà" docu-film sulla storia dei valdesi dalle origini al 1848 di Massimiliano Grivetti e Paolo Salvetto

Schermata Docufilfm Valdesei su Vimeo

  Cliccare qui per visionare il film


Itinerari multimediali Firenze protestane

a cura del Patrimonio Culturale Metodista e Valdese


In primo piano

Reazioni sull’iniziativa della Segreteria di Stato vaticana in merito al Ddl Zan

"È ora di scegliere da che parte stare": Il Consiglio di Presidenza del Coordinamento Teologhe Italiane ha aderito all’appello online lanciato da Progetto Gionata, che chiede l’approvazione del ddl Zan senza modifiche

"Sorpresa e preoccupazione per l’iniziativa vaticana" pastore Luca Maria Negro, presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI)

Un punto di vista avventista

Odio e pericoli online
1. Essere etici, essere protestanti
2. Cosa fare per proteggersi dalle intrusioni

Il Consiglio ecumenico delle Chiese ha condannato "la violenza che minaccia gli Stati Uniti", esprimendo il suo sostegno alle chiese "sulla via della pace"


Documenti

“Radicarsi nel nuovo”, il documento ecumenico per il dopo Covid elaborato e proposto da un gruppo di “cittadini e cittadine appartenenti a differenti confessioni cristiane” a Milano

Documento della Commissione Globalizzazione e Ambiente della FCEI su riorganizzazione dei tempi e dei modi di lavoro e fruizione dello spazio pubblico dopo il coronavirus

"Emergenza Covid-19 e criteri di accesso alle terapie. Una riflessione protestante" Documento della Commissione bioetica delle chiese battiste, metodiste e valdesi sull'emergenza pandemica

L’Europa è il nostro futuro strumento di lavoro predisposto dalla Conferenza delle chiese europee (KEK) e dalla Commissione delle chiese per i migranti in Europa (CCME) [documento pdf]

Documento del Consiglio ecumenico delle chiese contro la violenza sulle donne

RiSoRSE: Ricerca Sociologica su Rispondenza e Statistiche Ecclesiastiche. (pdf) Ricerca sullo stato di salute delle chiese metodiste e valdesi in Italia

Eutanasia: una riflessione protestante (pdf). Documento elaborato dalla Commissione bioetica delle chiese battiste, metodiste e valdesi

“Armi e devastazione ambientale: armati per sradicare ogni forma di vita” dossier realizzato dalla Commissione Globalizzazione e ambiente (GLAM) della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI)

Manifesto per l’accoglienza: questa è una chiesa che accoglie

Documento su "Famiglie, matrimonio, coppie, genitorialità" approvato dal Sinodo valdese 2017


Temi Etici

vai alla pagina dedicata



Contattaci
Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2021
© 2005 Chiesa Evangelica Valdese Comunità di Firenze