Immagine testata
Chi siamo - Concistoro
Cosa crediamo
Attività
Eventi & Agenda
Contattaci e Sostienici
Diario della comunità
immagine Holy Trinity Church

Logo Fiaconia Valdese Fiorentina

Logo Claudiana Libreria Claudiana

per ordini e informazioni:
Tel. 055282896 libreria.firenze@claudiana.it


Giustizia, pace e ambiente

Imagine ambiente e tempo del ceato

“Nove tesi e mezzo”
il contributo del teologo luterano francese Martin Kopp

Risparmio idrico domestico
una serie di reels realizzati dai giovani della Commissione Ambiente e Globalizzazione (GLAM) della Federazione delle chiese evangeliche in Italia

Climate Youth Ecumenical Summit: voci unite per la giustizia climatica

Milano sarà una delle sedi dell’iniziativa giovanile mondiale prevista per il 16 e 17 settembre 2022

Tempo del creato 2022
“Empatia. L’ascolto, il dubbio, la misericordia”
Dossier della Commissione globalizzazione e ambiente (GLAM) della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI)

Corno d’Africa
UNHCR lancia appello per aiuti salvavita per milioni di persone colpite dalla siccità catastrofica

“Piantare un seme”
Iscrizioni aperte per il 6° incontro nazionale eco-comunità

 




 

Nel giorno della prosperità godi del bene,
e nel giorno dell'avversità rifletti.
Dio ha fatto l'uno come l'altro, affinché l'uomo
non scopra nulla di ciò che sarà dopo di lui
Ecclesiaste 7,14

Guardate gli uccelli del cielo:
non seminano, non mietono,
non raccolgono in granai,
e il Padre vostro celeste li nutre.
Non valete voi molto più di loro?
Matteo 6,26



linea_verde


In occasione del XVII Febbraio e della Festa della Libertà


Venerdi 17 Febbraio 2023 ore 17,30 Tempio valdese Via Micheli 26 (angolo via La Marmora) “Scuola, laicità e pluralismo”
Con Daniele Garrone presidente FCEI e Maria Chiara Giorda
Locandina

Link Zoom:
https://us02web.zoom.us/j/89387489463?pwd=VkpiSW9wZURWelJSVm9hR1djTjFNZz09




linea_verde

Ucraina

Stop War Ucraine

Disimparare la guerra, imparare la pace

Incontro a Mosca di una delegazione del Consiglio ecumenico delle chiese
con il primate della Chiesa ortodossa russa: «La guerra non può essere santa»

Le chiese protestanti pronte ad accogliere
Sottoscrizione promossa dalla Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia (FCEI)
IBAN: IT 26 X 02008 05203 000104203419
Causale: Sottoscrizione Ucraina



linea_verde
linea_verde

"FONDO LAVORO"
in favore di famiglie che hanno perso il lavoro a causa della chiusura di industrie o delocalizzazioni verso l’estero dalla nostra Regione
PER CONTRIBUIRE
IBAN Conto Corrente Bancario
IT97G0306902922100000011575
intestato a: Chiesa Evangelica Valdese - Firenze
causale "FONDO LAVORO"

linea_verde
linea_verde

Rifugiati e migranti

L'Europa respinge i migranti

4 dicembre, domenica della Diaconia per i corridoi universitari

Corridoi umanitari Libia, FCEI:
"Non sono carità ma espressione della Repubblica democratica costituzionale"

Storie delle persone arivate dall'Afghanistan ul 24 Novembre tramite i corridoi umanitari

Lettera del presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia Daniele Garrone per chiedere il sostegno delle chiese sorelle nei Paesi membri UE

 

linea_verde

1. Ascoltatemi, voi che cercate la giustizia
che cercate l’Eterno: Guardate alla roccia da cui foste tagliati
Alla buca della cava da cui foste cavati.
2. Guardate ad Abramo, vostro padre, e a Sara che vi ha partoriti;
perché io lo chiamai, quand’era solo, lo benedissi, e lo moltiplicai.
3. Così l’Eterno sta per consolare Sion, consolerà tutte le sue rovine;
trasformerà il suo deserto in un Eden e la sua solitudine in un giardino dell’Eterno.
Gioia ed entusiasmo si troveranno in lei, inni di lode e melodia di canti!

Isaia 51,1-3

[...]
Ma ora usciamo dall’immagine e volgiamoci al messaggio che attraverso quell’immagine il profeta ci vuole trasmettere «Guardate alla roccia da cui foste tagliati». Che cos’è questa roccia, questa cosa solida, sicura, duratura, di cui ti puoi fidare,su cui ti puoi appoggiare e addirittura fondare ?

1. È l’ascolto di Dio. «Ascoltatemi, voi che cercate l’Eterno» (v. 1). La prima tappa della cura ricostituente dell’anima è l’ascolto di Dio: cercare Dio per ascoltarlo. La ricerca che diventa ascolto,l’ascolto che alimenta la ricerca. Non è che prima devi trovare Dio, e solo dopo lo puoi ascoltare. No, lo ascolti cercandolo, lo cerchi ascoltandolo. Lo si può infatti ascoltare, perché c’è una parola di Dio accessibile. «Ascoltatemi»: ecco la prima «roccia»! Tutto comincia con l’ascolto.
Non col parlare, non col ragionare, non col discutere, ma con l’ascolto. Anche il bambino impara a parlare ascoltando: la sua parola nasce dall’ascolto.
«Ascolta Israele» (Schemà Israèl), così comincia il dialogo di Dio con il suo popolo e, con esso, l’avventura della fede. «La fede vien dall’udire, e l’udire si ha per mezzo della parola di Cristo» (Romani 10,17).

«Ascoltatemi»: in fondo Dio non chiede altro: non chiede sacrifici, né grandi cerimonie, né funzioni solenni; chiede misericordia, questo sì (Osea 6,6; Matteo 9.13), ma prima di tutto chiede ascolto. Dio ci fa molti doni, ma il più grande dono che possiamo fare noi a Dio è ascoltarlo.
Ma ascoltare non è così facile come sembra. È più facile parlare che ascoltare. Nel mondo tutti parlano, pochi ascoltano. Molti parlano anche di Dio, senza però averlo ascoltato: che cosa possono dire ? Rischiano il vaniloquio. Quanto è facile parlare prima di ascoltare! Quanto è difficile ascoltare prima di parlare!
La ricerca di Dio non comincia né dal sentimento, né dall’intuizione, né dal pensiero,ma dall’ascolto. «Ascoltatemi, voi che cercate!»: se non cercate, non udirete mai nulla.
Solo chi cerca, trova. Solo chi chiede, ottiene. Solo chi ha fame, viene saziato. Questa dunque è la prima tappa della cura ricostituente dell’anima: la ricerca di Dio che diviene ascolto. Nell’ora buia della storia è più che mai tempo di cercare Dio!

2. Ma poi c’è una seconda tappa della cura. «Guardate ad Abramo, vostro padre, e a Sara, che vi ha partorito» (v. 2). Chi è vostro padre ? Non è Lutero, né Calvino, né Valdo, né Agostino, e neppure l’apostolo Paolo e neppure il profeta Isaia: è Abramo, padre di tutti i credenti (Romani 4,17-18). «Guardate a vostra madre». Chi è vostra madre ? Non è la Vergine Maria, benché il Concilio Vaticano II l’abbia incautamente proclamata «Madre della Chiesa»; ma non è neppure la grande chiesa cristiana con la sua storia imponente; e non è neppure la piccola Chiesa valdese con la sua Piccola storia.
Vostra madre è Sara, «che vi ha partorito. Ma attenzione: neppure loro, Abramo e Sara sono la «roccia». La «roccia» è la vocazione rivolta da Dio ad Abramo. «Io lo chiamai»: ecco la «roccia»: la chiamata di Dio. La parola, la cosa più effimera che ci sia, è una roccia, la cosa più solida che ci sia.

Ecco il grande paradosso evangelico, il paradosso di Dio: Dio è Nome, Spirito, Parola, e la Parola è la roccia e la roccia è la parola, anche solo una, quella della tua chiamata: è lei la tua roccia.
Ma la vocazione non viene mai da sola, è sempre accompagnata da una benedizione. «Lo chiamai quand’era solo», cioè non aveva figli legittimi ed era diventato impotente per l’età avanzata, e Sara era anch’essa troppo anziana per poter ancora concepire. «E lo benedissi» – benedissi lui e Sara, «e lo moltiplicai»: nacque Isacco, e da lui Esaù e Giacobbe, e da loro due popoli. Ecco allora la «roccia» da cui proveniamo:la vocazione con dentro la benedizione. Quando Dio chiama, benedice; chiama per benedire. Noi siamo stati chiamati: ecco perché siamo qui; e siamo stati benedetti: ecco perché siamo ancora qui. E perché la vocazione con dentro la benedizione è una roccia ? Perché è «senza pentimento» (Romani 11,29). Dio non si pente di averti chiamato. Ecco la seconda tappa della cura dell’anima: la vocazione con dentro la benedizione.

3. Infine c’è una terza tappa, che è il coronamento delle altre due: la consolazione.
«Così l’Eterno consolerà Sion, consolerà tutte le sue rovine». Notate, vi prego, questa bellissima espressione: «consolerà tutte le rovine»: non solo le persone afflitte, ma le rovine, non solo qualche rovina, ma tutte le rovine! Che cosa vuol dire ? Vuol dire che Dio non butta via le macerie come facciamo noi, le raccoglie, le ricupera, le riscatta, le ricicla: Dio è un grande riciclatore, ricicla anche noi!
Con Dio nulla è mai perduto, nessuna speranza è troppo ardita; con lui non si spera mai troppo, ma sempre troppo poco!
La caratteristica principale della consolazione di Dio è che non lascia le cose come stanno, ma le trasforma: trasforma «il deserto in un Eden, la terra arida in un giardino dell’Eterno». Consolare, per Dio, significa trasformare il deserto in giardino, il male in bene, il dolore in letizia, il peccato in santità, la morte in vita.

«Guardate alla roccia da cui foste tagliati». Ora sappiamo che cos’è questa «roccia» e qual è una cura ricostituente per la nostra anima: è la ricerca di Dio che diventa ascolto; è la vocazione di Dio che diventa benedizione; è la consolazione di Dio che diventa trasformazione del mondo nel mondo di Dio. 17 Febbraio 2019: la roccia è stabile e non sarà smossa; in lei l’anima trova rifugio e forza.
«Forte Rocca è il nostro Dio, nostra speme in lui si fonda». Amen
.

Parte del testo della predicazione del pastore Paolo Ricca nella Chiesa Valdese di Via IV Novembre, in Roma, il 17 Febbraio 2019.

 

 

 

linea_verde

I Valdesi sono cristiani che appartengono alla famiglia delle chiese evangeliche o protestanti.

La Chiesa Valdese di Firenze è organizzata in libera comunità locale, autonoma, unita alle altre che formano la Chiesa Valdese da una comune confessione di fede e dalla disciplina del suo Sinodo. L’organizzazione delle chiese valdesi è di tipo presbiteriano sinodale.

Dal punto di vista dottrinario questa chiesa crede e testimonia quanto è insegnato dalla Sacra Scrittura secondo la riscoperta del Vangelo compiuta dalla Riforma e si sente fortemente impegnata sul piano sociale.

linea_verde

Il culto si tiene ogni Domenica / Sunday service
alle / at 10.30 presso /in
tempio valdese "Holy Trinity Church"
Via Micheli n.26 (ang. Via La Marmora)

Centro Comunitario Valdese e casa pastorale
Via Manzoni 21 - 50121 Firenze - Cell. 3311001367 Tel. 055 2477800

Seguici su

Facebook

Canale Youtube

Eventi e Agenda della comunità


Canali a carattere nazionale

Riforma

Culto Radio e Protestantesimo in TV

NEV Agenzia Stampa Notizie Evangeliche

linea_verde


Adozione a distanza, Sostegno a distanza, adozioni a distanza
Diciamo a ogni bambino:
non sei solo al mondo!

Fai una donazione o regalo solidale

Adozione a distanza con Compassion Italia



 

badge rss2 

Eventi&Agenda della Comunità

"Diaspora informa" n.2 - Febbraio 2023

Diaspora: Ottobre - Dicembre 2022


50 anni di Protestantesimo/RAI

Registrazione della presentazione del libro di Paolo Ricca "Dio. Apologia" del 30 ottobre, organizzata dal Centro di cultura protestante P.M. Vermigli

Leggi anche il testo (versione pdf) della Predicazione del Pastore Paolo Ricca tenuta in occasone del culto interdenominazionale presso la Chiesa valdese di Firenze Domenica 30 ottobre 2022 festa della Riforma


Una chiesa che risponde:
Se Dio esiste perché esiste la sofferenza?

Culto Radio: la domenica mattina su Rai Radio1 in onda alle 6.35 (registrazione puntate)

Protestantesimo-RAITRE la domenica mattina alle ore 7:00 (nuova collocazione da 18 settembre 2022) i video possono essere rivisti su Facebook

Radio Voce della Speranza trasmette daFirenze studi biblici e conversazioni di fede: RVS

Comunità in rete

Commenti biblici "Un giorno una parola": ogni giorno su su Riforma

La Bibbia online: http://www.laparola.net/

Il settimanale Riforma: scaricabile gratuitamente in rete

Rivista semestrale La scuola domenicale: gli ultimi due numeri ad accesso gratuito online

Rivista Confronti: numero di Aprile ad accesso gratuito


COVID-19

Chiese protestanti in Europa e Coronavirus

"Durante la pandemia: considerazioni etiche e teologiche a un anno dall'inizio della crisi sanitaria Covid-19" nuovo documento (pdf) della Commissione per i problemi etici posti dalla scienza delle chiese battiste, metodiste e valdesi

Il documento della Commissione bioetica delle chiese battiste, metodiste e valdesi "Vaccini anti-Covid: scelte responsabili"


Storia Valdese

Fino al 30 novembre a Torre Pellice (TO) è aperta la mostra
"Le Bibbie dei valdesi edizioni dal XV al XIX secolo"

300 anni dalla morte di Henri Arnaud, il “pastore-colonnello”programmi e iniziative

Otto secoli di storia valdese nel nuovo Museo di Torre Pellice (TO)

I valdesi e i primi sette concili ecumenici

Visita il sito dedicato ai Luoghi storici valdesi

Dizionario biografico dei protestanti italiani

"Valdesi, una storia di fede e di libertà" docu-film sulla storia dei valdesi dalle origini al 1848 di Massimiliano Grivetti e Paolo Salvetto

Schermata Docufilfm Valdesei su Vimeo

  Cliccare qui per visionare il film


Itinerari multimediali Firenze protestane

a cura del Patrimonio Culturale Metodista e Valdese


In primo piano

Povertà:siamo in affanno

Odio e pericoli online
1. Essere etici, essere protestanti
2. Cosa fare per proteggersi dalle intrusioni

Il Consiglio ecumenico delle Chiese ha condannato "la violenza che minaccia gli Stati Uniti", esprimendo il suo sostegno alle chiese "sulla via della pace"


Documenti

“Radicarsi nel nuovo”, il documento ecumenico per il dopo Covid elaborato e proposto da un gruppo di “cittadini e cittadine appartenenti a differenti confessioni cristiane” a Milano

Documento della Commissione Globalizzazione e Ambiente della FCEI su riorganizzazione dei tempi e dei modi di lavoro e fruizione dello spazio pubblico dopo il coronavirus

"Emergenza Covid-19 e criteri di accesso alle terapie. Una riflessione protestante" Documento della Commissione bioetica delle chiese battiste, metodiste e valdesi sull'emergenza pandemica

L’Europa è il nostro futuro strumento di lavoro predisposto dalla Conferenza delle chiese europee (KEK) e dalla Commissione delle chiese per i migranti in Europa (CCME) [documento pdf]

Documento del Consiglio ecumenico delle chiese contro la violenza sulle donne

RiSoRSE: Ricerca Sociologica su Rispondenza e Statistiche Ecclesiastiche. (pdf) Ricerca sullo stato di salute delle chiese metodiste e valdesi in Italia

Eutanasia: una riflessione protestante (pdf). Documento elaborato dalla Commissione bioetica delle chiese battiste, metodiste e valdesi

“Armi e devastazione ambientale: armati per sradicare ogni forma di vita” dossier realizzato dalla Commissione Globalizzazione e ambiente (GLAM) della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI)

Manifesto per l’accoglienza: questa è una chiesa che accoglie

Documento su "Famiglie, matrimonio, coppie, genitorialità" approvato dal Sinodo valdese 2017


Temi Etici

vai alla pagina dedicata



Contattaci
Ultimo aggiornamento: 4 Febbraio 2023
© 2005 Chiesa Evangelica Valdese Comunità di Firenze